Concordia Sagittaria

Concordia Sagittaria

Importante centro romano fondato nel 42 a.C. con il nome di Iulia Concordia, la città può essere visitata seguendo gli affascinanti percorsi archeologici del centro storico, studiati per ridisegnare all'interno dell'agglomerato urbano moderno la forma di quello antico. L'impianto romano originario era stato progettato all'insegna di un forte simbolismo che definiva la disposizione delle mura e delle vie pavimentate come fossero i tasselli di un rituale. Gli itinerari turistici sono in grado di svelare anche i significati attribuiti alla netta divisione che caratterizza gli edifici interni alla cinta muraria e quelli esterni ad essa, come ad esempio i resti della necropoli, considerata una vera e propria città dei defunti.

I reperti archeologici romani di maggior interesse per i visitatori di Concordia Sagittaria sono i sarcofaghi, il Battistero affrescato, il ponte romano e la Cattedrale di Santo Stefano protomartire, comprendente due sepolcreti pagani davanti ai quali si erge una tricora che viene considerata il prototipo dell'architettura paleocristiana per quanto riguarda l'intero arco altoadriatico.

Gli eventi culturali organizzati ogni anno dall'amministrazione di Concordia e dalle associazioni locali prevedono iniziative culturali a carattere folkloristico.

Calcola Preventivo
Verifica Disponibilità ›
Member
of
Family
Bike
Walking
Terme
Bibione Hotels
Share